Xilitolo: cos’è e perché ci aiuta a prevenire la carie?

14 Set 2022 | Curiosità

Se lo zucchero è dannoso per i denti (e la salute in generale) esiste un suo sostituto che non solo ha un apporto calorico molto inferiore ma che ha addirittura effetti positivi sui denti: stiamo parlando dello xilitolo.

Lo xilitolo è un dolcificante naturale che ha il sapore dello zucchero ma non è dannoso per i denti; si trova nelle piante e negli alberi, soprattutto nelle varietà di betulla e faggio.

Lo xilitolo è stato scoperto per la prima volta in Finlandia dopo la seconda guerra mondiale, quando la canna da zucchero era difficile da trovare, ma i suoi benefici per i denti sono stati scoperti solo negli anni ’70.

Ora è tra gli ingredienti principali di gomme da masticare e caramelle grazie alle sue proprietà anti carie.

Lo xilitolo, infatti, uccide i batteri responsabili della carie fino al 90%: non solo neutralizza gli acidi della placca, ma previene anche la loro formazione, rendendo difficile che la placca si attacchi ai denti in un secondo momento.

Le persone che sono particolarmente soggette alla carie possono masticare ogni giorno una gomma allo xilitolo: più in generale, se mangiamo fuori casa e non abbiamo spazzolino e dentifricio a disposizione, le gomme allo xilitolo possono aiutarci con l’igiene orale!

[Direttore Sanitario: Dott. Mauro Savio, Tessera Albo Odontoiatri Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano n. 4168]

it_ITItaliano