Ortodonzia invisibile

Una delle ragioni che più scoraggiano i pazienti adulti che valutano se sottoporsi o meno a un trattamento ortodontico è il fattore estetico: dover passare mesi o anni in compagnia dei brackets (l’apparecchio fisso) per molti è un deterrente che porta a non trattare malocclusioni che invece non dovrebbero essere sottovalutate.

Nel nostro studio utilizziamo le mascherine trasparenti Invisalign®

Grazie all’ortodonzia invisibile è possibile sottoporsi a un trattamento ortodontico e quindi raddrizzare i denti migliorando il sorriso, la masticazione e il linguaggio senza che nessuno se ne accorga, attraverso le mascherine rimovibili trasparenti Invisalign®.

Queste mascherine sono create su misura per il paziente e vengono sostituite ogni 2 settimane circa fino a ottenere l’effetto desiderato; l’ortodonzia invisibile è la soluzione preferita dalla maggior parte dei pazienti perché:

  • è impercettibile
  • le mascherine sono comodissime e si tolgono per mangiare e per lavare i denti
  • si evitano i classici sfregamenti fastidiosi che l’apparecchio fisso può comportare

L’ortodonzia invisibile può correggere la maggior parte delle malocclusioni; la durata del trattamento dipende dalla complessità della situazione da trattare, criterio che permette di dividere i trattamenti con le mascherine Invisalign® in 3 categorie:

  • Go: allineamento dei denti anteriori (durata 6/8 mesi)
  • Lite: casi di media complessità (durata 12/18 mesi)
  • Comprehensive: casi complessi (durata 24 mesi)

Ogni trattamento comprende anche il set di mascherine di contenzione Vivera®, mascherine trasparenti da indossare solo la notte una volta finito il trattamento con Invisalign per mantenere nel tempo i risultati ottenuti.

Per sapere di quale trattamento si ha bisogno è necessario sottoporsi a una visita in cui l’ortodontista valuterà lo stato del cavo orale e della dentatura per poter stabilire il piano di cura più adatto per ogni caso specifico.

Con il trattamento Invisalign® invece dell’impronta tradizionale (quella effettuata con lo stampo e la pasta morda) si utilizza lo scanner intraorale a infrarossi iTero® grazie al quale l’impronta dentale viene realizzata in modo completamente digitale.

Questa modalità di impronta ha diversi vantaggi:

  • è molto più precisa dell’impronta tradizionale
  • non comporta i fastidi tipici dell’impronta (sensazione di vomito, cattivo sapore della pasta, etc.)
  • maggiore igiene
  • tempo per rilevare l’impronta dentale estremamente ridotto

Grazie a uno specifico software, inoltre, il paziente è in grado di visualizzare i movimenti della sua dentatura durante il trattamento, potendo così avere un’idea precisa del risultato finale ancora prima di aver iniziato.

Lo studio Dental1 è Diamond Provider di Invisalign®

Invisalign® Diamond Provider è il livello più alto che può essere assegnato a un ortodontista che si occupa dei trattamenti con Invisalign.

Per ottenere lo status di Diamond Provider un ortodontista deve aver trattato dai 280 ai 399 pazienti Invisalign® all’anno.

Essere Diamond Provider dà ai nostri pazienti la certezza della massima esperienza nel trattamento con Invisalign®.

it_ITItaliano